Image default
Grey's Anatomy News

Ellen Pompeo parla del suo rapporto lavorativo con Patrick Dempsey e svela il motivo dell’uscita di Martin Henderson

Ellen Pompeo è intenzionata a essere molto diretta.

Dopo aver firmato un contratto biennale per Grey’s Anatomy sopra i 20 milioni, l’attrice ha rilasciato un’intervista senza filtri a The Hollywood Reporter, in cui ha rivelato i dettagli del suo teso rapporto lavorativo con l’ex collega, Patrick Dempsey. Pompeo ha anche rivelato il vero motivo per cui Martin Henderson ha lasciato di recente (e all’improvviso) il ruolo dell’interesse amoroso di Mer, Nathan Riggs.

Ecco alcuni estratti:

Per me, il momento in cui Patrick [Dempsey] ha lasciato lo show (nel 2015) è stato molto importante, da un punto di vista contrattuale. Era un’arma che potevano sempre usare contro di me: “Non abbiamo bisogno di te, abbiamo Patrick” – e lo hanno fatto per anni. Non so se lo hanno fatto anche a lui, perché io e lui non abbiamo mai parlato dei nostri contratti. Ci sono state molte occasioni in cui io ho avviato dei contatti perché fossimo insieme a negoziare, ma lui non è mai stato interessato. A un certo punto ho chiesto 5.000 dollari più di lui, giusto per principio, perché lo show si intitola Grey’s Anatomy e io sono Meredith Grey. Non me lo hanno concesso. Avrei potuto andarmene, quindi perché non l’ho fatto? È il mio show. Sono il numero uno. Sono sicura di essermi sentita come molte altre attrici: perché dovrei lasciare una parte importante, per colpa di un uomo? Ti senti dibattuta, ma poi ti dici che “Non permetterò che un uomo mi allontani da quella che è casa mia”.

Pompeo ha preseguito discutendo della sua frustrazione riguardo alla decisione da parte dello show di aggiungere Martin Henderson al cast così presto dopo la vedovanza di Meredith.

Quindi, come è stata la situazione quando ha lasciato lo show? All’inizio c’è stato un picco negli ascolti e io mi sono fatta una bella risata. Ma la verità è che l’inchiostro non si era asciugato sui documenti della sua uscita, che stavano già affrettandosi a trovare un altro personaggio maschile. Ero in vacanza in Sicilia, per rilassarmi – è stato un lungo rapporto lavorativo, e ha avuto una fine tumultuosa, avevo bisogno di rilassarmi con del rosè – e loro mi chiamavano per chiedermi “Che cosa pensi di questo? E di quest’altro?”. E mi mandavano fotografie. E io pensavo: “Ma siete impazziti? Perché avete la sensazione di doverlo sostituire?”. Non riuscivo a credere a quanto in fretta lo studio e il network volessero un pene dentro qui. Abbiamo scelto Martin Henderson, ma la storia non è piaciuta, quindi è finita”.

Lo scorso novembre, la co-showrunner Krista Vernoff aveva evitato le domande sull’improvvisa partenza di Henderson, dicendo a TVLine: “Ci sono tante cose che portano a una decisione del genere… Quello che posso dire è che sono orgogliosa di come abbiamo raccontato la storia. Mi fa piacere aver avuto un triangolo amoroso (Meredith, Nathan e Megan) in cui le donne si sono continuamente supportate e nessuno ha tentato di colpire alle spalle. Facevano il tifo per l’altra, erano grate e si prendevano cura tra loro”.

Fonte

Related posts

Grey’s Anatomy | Il futuro della serie dopo un errore madornale

Julia

Lucifer | Rivelato chi interpreterà la madre di Lucifer e Amenadiel

Meta

Agents of SHIELD | Seconda stagione: Ward diventa leader

lau_tonks90

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv