Image default
Drop Dead Diva Recensioni

Drop Dead Diva | Recensione 5×02 – The real Jane

“I WANT MY LIFE BACK”
Con queste parole avevamo lasciato la Vecchia Jane nell’ultimo episodio.
L’episodio comincia preannunciando uno scontro tra titani (che non è stato tale): Deb/Jane e Vecchia Jane entrambe nel LORO ufficio per risolvere un caso di omicidio lasciato irrisolto a causa della morte della Vecchia Jane. I clienti, chiaramente arrabbiati per la scomparsa di Jane, rivedendola reagiscono male; infatti la madre della vittima tira uno schiaffo a Deb/Jane per averli abbandonati. Il dispiacere che prova Deb/Jane per aver abbandonato questi clienti ( anche se, in verità sono stati abbandonati dalla Vecchia Jane e non da lei) è palese e lo si può vedere nei suoi occhi. Deb/Jane non è più la modella superficiale di quattro anni prima: è una persona nuova, che si preoccupa degli altri e che ha capito che l’aspetto fisico non definisce la persona che si è. Proprio per questo Deb/Jane e Vecchia Jane uniscono le forze per aiutare un ragazzo accusato ingiustamente. La vecchia Jane, d’altro canto, non si aspettava di finire in un corpo del genere – “ I got a freaking Britney”- è lei stessa a dirci che non avrebbe mai pensato di poter indossare degli abiti attillati, di far vedere le gambe e di mostrare la scollatura. Vi ricordo che, nella prima stagione, Deb/Jane scoprì che la Vecchia Jane aveva provato più diete dimagranti perché era insoddisfatta del suo corpo. Deb/Jane, da brava ex modella, le insegna qualche trucchetto per sfruttare il suo sex appeal sugli uomini; primo fra tutti il vero assassino della vittima del caso che stanno seguendo.

AGITARE I CAPELLI, SORRIDERE E…
DEb

La Vecchia Jane in modo impacciato e per niente naturale prova a seguire i consigli di Deb/Jane e sfruttando i suoi nuovi “poteri” da hotty-blondy ottiene il risultato desiderato.

oldJane

Trovo molto divertente la goffaggine della Vecchia Jane e credo che le si addica in quanto sta sperimentando i piaceri di un nuovo corpo; mentre mi lascia un po’ basita il fatto che la Vecchia Jane sia ancora super intelligente. Nella prima stagione abbiamo appreso che Deb/Jane è diventata super intelligente grazie al cervello della Vecchia Jane, quindi mi aspettavo che la vecchia Jane fosse un po’ più tonta dato che si è ritrovata il cervellino della modella Britney.
In tutto ciò Tery è l’unica persona che, nello studio, chiede spiegazioni su chi sia questa biondina mai vista prima. Ok, Parker è rimasto in Canada e apparentemente non tornerà perciò Kim, portando in grembo il bambino di Parker, è depressa e distratta, mentre Grayson è preso dal suo caso…. Ma nessuno si è accorto di questa nuova presenza? BAH. La Vecchia Jane non riesce a resistere e abbraccia Tery; la quale rimane sorpresa non sapendo chi fosse quella biondina.
Le due Jane, unendo le forze, hanno dimostrato di essere delle forze della natura e sono riuscite a chiudere il caso a loro favore; ed è proprio al termine di questo incarico che la Vecchia Jane fa una confessione a Deb/Jane rivelandole che Harrison&Parker era la sua casa, ma che i suoi colleghi non erano veramente suoi amici – “They felt sorry for me”- e che invece le risulta chiaro come Deb/Jane si sia fatta voler bene da tutti loro.

goodbye

It’s time to say goodbye. Britney/Jane prende una decisione coraggiosa decidendo, appunto, di andare a vivere a Parigi; cosa che la Vecchia Jane non avrebbe mai fatto perché troppo dedita al lavoro. Britney capisce che deve vivere un’ altra vita e lasciarsi alle spalle la vita di Jane e per farlo deve vivere lontano dalla nuova Jane. Deb/Jane le augura quindi di trovare se stessa e di sfruttare appieno questa seconda possibilità.
Devo ammettere però, che avrei preferito una storyline diversa per la Vecchia Jane. Se la Vecchia Jane fosse andata nel corpo di Owen si sarebbero create molte situazioni imbarazzanti. Certo, Deb/Jane avrebbe dovuto affrontare i sensi di colpa, ma con il proseguimento della stagione si sarebbero create anche situazioni divertenti. Scegliendo di far andare Jane nel corpo di una modella che rappresenta tutto ciò che rappresentava Deb hanno creato una situazione molto interessante perché hanno permesso ai personaggi di confrontarsi sotto vari punti di vista, ma hanno risolto tutto in un solo episodio, soluzione che non mi è piaciuta affatto. Sarebbe stato sicuramente più avvincente vedere inizialmente un vero scontro tra quelle due personalità forti, che si sarebbe risolto solo in seguito con un confronto.
Avranno fatto questo tipo di scelta perché hanno in mente qualcosa di più intrigante? In questa puntata Owen e Grayson si sono incontrati in aula. Grayson era visibilmente imbarazzato dall’incontro, ma Owen ha cercato di far finta di niente e in aula è stato un giudice imparziale. Ci sarà qualcosa sotto?! Scopritelo con i promo di Drop Dead Diva che vi aspetta domenica 7 luglio 😉


http://www.youtube.com/watch?v=ItFjru9KClg

Related posts

Game of Thrones | Recensione 2×06, 2×07 & 2×08

Shantiny

The Walking Dead | Recensione 3×08 – Made to Suffer

Pepkins

Person of Interest | Recensione 2×19 – Trojan Horse

msfrancesca

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.