Image default
Doctor Who News

Doctor Who | La BBC si scusa con Moffat e con i fan

doctor-who-bbc-script-leak-apology

Sono state due settimane interessanti per la BBC. Cinque copioni di futuri episodi di “Doctor Who” insieme ad un primo taglio dell’episodio di debutto, sono state trafugati su internet i primi giorni di Luglio, costringendo il network a pregare i fan perché non diffondessero i file pirata.

Adesso hanno rilasciato un secondo comunicato (attraverso The Mirror), dove esprimono la loro gratitudine: “Vorremmo ringraziare i fan di “Doctor Who” per il loro sforzo nell’aiutarci a contenere le recenti fughe di notizie,” si legge. “L’errore è stato dannoso ed è risultato nella pubblicazione di 5 copioni e dei primi sei episodi, non ancora terminati dell’ Ottava Stagione, disponibili su siti di download. Pur esistendo ancora il rischio che questi contenuti vengano alla luce, per il momento l’impatto è stato ristretto ad una limitata quantità di materiale, grazie anche alla combinazione dello sforzo dei fan con le nostre nuove tecnologie e il gruppo di lavoro per limitare l’attività illegale.”

La dichiarazione sottolinea che sono state prese delle azioni disciplinari dopo l’incidente, e poi continua scusandosi. “Le nostre più sincere scuse vanno a Steven Moffat, alla produzione e al cast per il duro lavoro nella realizzazione dello show a Cardiff, la BBC,” si legge, “e ovviamente ai fan che si meritano molto meglio.”

L’Ottava Stagione di “Doctor Who” debutterà il 23 Agosto su BBC America.

 

Fonte

Related posts

Game of Thrones | Guida ai personaggi secondari

Cecilia

Baby: Ecco le prime immagini della nuova serie italiana di Netflix

Prince

Blindspot | Gaius Charles guest star in un ruolo misterioso

Lily

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv