Image default
Black Mirror Emmy Game of Thrones News The Crown The Handmaid's Tale The Marvelous Mrs Maisel Westworld

Creative Emmy 2018 | Tra i vincitori spiccano Game of Thrones e The Handmaid’s Tale

Alla fine sono arrivati anche gli Emmy! No, no stiamo parlando dei Primetime Emmys 2018 – per questa cerimonia dovrete attendere fino a lunedì 17 settembre – ma piuttosto, stiamo parlando dei Creative Arts Emmy Awards, che sono stati consegnati questo weekend a Los Angeles e che anticipano con una premiazione più “tecnica” i più rinomati Emmy Awards.

La prima serata delle due dell’evento delle arti creative ha visto, tra le altre cose, premiare attori in commedie e drammi, come anche mini serie e programmi per bambini. Di seguito potete trovare la lista completa dei vincitori:

Miglior attrice guest star in una serie comedy

Tiffany Haddish, Saturday Night Live (NBC)

Miglior attore guest star in una serie comedy

Katt Williams, Atlanta (FX)

Migliore attrice guest star in una serie drammatica

Samira Wiley, The Handmaid’s Tale (Hulu)

Miglior attore guest star in una serie drammatica

Ron Cephas Jones, This Is Us (NBC)

Miglior film televisivo

USS Callister: Black Mirror (Netflix)

Miglior programma per bambini

The Magical Wand Chase: A Sesame Street Special (HBO)

Miglior serie animata

Rick and Morty (Adult Swim)

Miglior performance di character voice-over

Alex Borstein, Family Guy (Fox)

Miglior programma breve animato

Robot Chicken (Adult Swim)

Miglior cast di una serie comedy
The Marvelous Mrs. Maisel (Amazon)

Miglior cast di una serie drammatica

The Crown (Netflix)

Miglior cast per una miniserie, film televisivo o uno speciale

The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story (FX)

Miglior fotografia in una serie a multi-camera

Will & Grace (NBC)

Miglior fotografia in una serie a single-camera (30 minuti)

Atlanta (FX)

Miglior fotografia in una serie a single-camera (60 minuti)

The Crown (Netflix)

Miglior fotografia in una miniserie o un film televisivo

Genius: Picasso (NatGeo)

Miglior Single-Camera Picture Editing per una serie comedy

The Marvelous Mrs. Maisel (Amazon)

Miglior Multi-Camera Picture Editing per una serie comedy

Will & Grace (NBC)

Miglior Single-Camera Picture Editing per una serie drammatica

The Handmaid’s Tale (Hulu)

Miglior Single-Camera Picture Editing per una miniserie o un film

USS Callister: Black Mirror (Netflix)

Miglior Titoli di Testa

Counterpart (Starz)

Miglior colonna sonora dei titoli di testa
Godless (Netflix)

Miglior composizione musicale per una serie (colonna sonora originale)

Game of Thrones (HBO)

Miglior composizione musicale per una miniserie, film televisivo o uno speciale (colonna sonora originale)

March of the Penguins 2: The Next Step (Hulu)

Miglior supervisione musicale

The Marvelous Mrs. Maisel (Amazon)

Miglior sound editing per una serie comedy o drammatica (60 minuti)

Stranger Things (Netflix)

Miglior sound editing per una serie comedy o drammatica (30 minuti) e animazione

Atlanta (FX)

Miglior sound editing per una miniserie, un film televisivo o uno speciale

USS Callister: Black Mirror (Netflix)

Miglior sound mixing per una serie comedy o drammatica (60 minuti)

Game of Thrones (HBO)

Miglior sound mixing per una serie comedy o drammatica (30 minuti) e animazione

Barry (HBO)

Miglior sound mixing per una miniserie o un film televisivo

Genius: Picasso (NatGeo)

Miglior effetti speciali

Game of Thrones (HBO)

Miglior effetti speciali in un ruolo di supporto

The Alienist (TNT)

Miglior stunt coordination per una serie drammatica, una miniseries o un film

Game of Thrones (HBO)

Miglior stunt coordination per una serie comedy o un variety

GLOW (Netflix)

Migliori costumi d’epoca

The Crown (Netflix)

Migliori costume fantasy/sci-fi

Game of Thrones (HBO)

Migliori costumi contemponarei

The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story (FX)

Miglior makeup per una serie a single-camera (non artificiale)

Westworld (HBO)

Miglior makeup artificiale per una serie, una miniserie, un film o uno speciale

Game of Thrones (HBO)

Miglior makeup per una miniserie o un film (non arificiale)

The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story (FX)

Miglior hairstyling per una serie a single-camera

Westworld (HBO)

Miglior hairstyling per una miniserie o un film televisivo

The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story (FX)

Miglior production design per un racconto in costume o fantasy (60 minuti e oltre)

Game of Thrones (HBO)

Miglior production design per un racconto contemporaneo (60 minuti e oltre)

The Handmaid’s Tale (Hulu)

Miglior production design per un racconto in costume o fantasy (30 minuti o meno)

GLOW (Netflix)

Miglior serie drammatica o comedy in formato breve

James Corden’s Next James Corden (CBS on Snapchat)

Miglior attore in una serie drammatica o comedy in format breve

James Corden, James Corden’s Next James Corden (CBS on Snapchat)

Miglior attrice in una serie drammatica o comedy in format breve

Christina Pickles, Break a Hip (Vimeo)

Miglior creative achievement in interactive media

Westworld (HBO)

Miglior programma interattivo originale

NASA JPL: Cassini’s Grand Finale (YouTube)

Miglior pubblicità

The Talk: P&G – My Black Is Beautiful (CBS)

 

 

Fonte

 

Related posts

This Is Us | L’episodio del Super Bowl sarà extralarge… più o meno

Ale

Jumper | Dal film alla serie tv

Stella

Lettera aperta di un fan all’Academy

Chiara

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.