Image default
Comic Con Daredevil Jessica Jones Luke Cage News

Comic-Con | Netflix ci regala un panel pieno di sorprese Marvel!

Natale è arrivato in anticipo per i fan dei Defenders. Il cast e lo showrunner di Luke Cage sono saliti sul palco del Comic-Con di San Diego nella giornata di giovedì, ma Luke Cage non è stata l’unica star. Eccovi le sette grandi sorprese del panel dedicato all’universo Marvel targato Netflix:

Un nuovo teaser di Luke Cage mostra l’indistruttibilità di Luke
Incoraggiato ad aiutare gli altri, Luke (Mike Colter) si cimenta in combattimenti con cattivi che sembrano un po’ la sua versione personalizzata di quelli che vediamo in Daredevil, con tanto di mossa che avvolge un uomo nella portiera di un’auto stile burrito. Eccovi il teaser:

La clip di Luke Cage ci mostra anche i cattivi Cottonmouth (Mahershala Ali), Mariah Dillard (Alfre Woodard) e Shades (Theo Rossi) – oltre a farci sentire la colonna sonora
Una clip memorabile ci mostra Cottonmouth intento a minacciare un uomo mentre gli spiega quanto si senta Notorious B.I.G., e un’altra ci mostra lui e la cugina Mariah intenti a discutere le strategie per il controllo di Harlem – il tutto con una colonna sonora di sottofondo molto accattivante. “Questo è ciò che chiamo la Wu Tang-izzazione dell’universo Marvel,” ha detto lo showrunner Cheo Hodari Coker. “C’è personalità, c’è sapore, c’è determinazione, ma allo stesso tempo è tutto molto elegante… Ogni episodio è intitolato come una canzone di Gang Starr.”

Misty Knight (Simone Missick) non veste sempre i panni della detective
A dirla tutta, come ha raccontato la Missick, Misty è sotto copertura la prima volta che apparirà. E in una clip mostrata al pubblico è in un vestito da cocktail e attira l’attenzione di Luke. “Questa è una donna iconica molto forte, sicura di sè e determinata, e vedere una donna così indipendente… Mi ha reso molto felice,” ha affermato la Missick.

Daredevil avrà una terza stagione
Non è poi una grande sorpresa, ma ora è ufficiale: Nelson&Murdock vivranno per un altro anno a Hell’s Kitchen.

The Punisher centra il bersaglio
Jon Bernthal, che è comparso nella seconda stagione di Daredevil nei panni di Frank Castle aka The Punisher, ha fatto una comparsa a sorpresa per la gioia dei fan. “So quanto questo personaggio significhi per voi, ed è una responsabilità che sento addosso ogni giorno, la consapevolezza del suo valore e del suo significato per l’esercito,” ha detto, “quindi per me è un grandissimo onore interpretarlo.” Jeph Loeb ha aggiunto: “Adesso partiremo con la produzione di una serie per The Punisher.”

Incontriamo Iron Fist
O quantomeno l’avreste incontrato se foste stati presenti al panel. In una clip, la star di Iron Fist Finn Jones – direttamente dal set della serie – ha anticipato la quarta serie incentrata su uno dei Defenders. I fan hanno potuto vedere uno scorcio delle tragiche origini di Danny Rand: un’inquadratura del giovane Danny con la madre su un aereo si sposta a quella di Danny nella neve rapito da un paio di uomini vestiti di verde e giallo – probabilmente accoliti di K’un-L’un, dove Danny si allenerà – che infine si sposta su un Danny adulto legato a un letto d’ospedale, che si libera con la forza e si ritrova in mezzo a New York. In altre parole è la storia delle sue origini, ma dovremo aspettare fino al 2017 per vederla.

Incontriamo tutti i Defenders
Un’ultima clip ci mostra tutti e quattro i Defenders – Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage e Iron Fist – in un’unico teaser con tanto di logo dedicato. Non ci sono scene nuove, ma non ci sono dubbi sul fatto che i quattro siano pronti ad unirsi. Ecco il teaser:

https://youtu.be/wBZtM8q2Z1g

Fonte

 

 

Related posts

Super Fun Night | Lo show si apre con il secondo episodio!

xsunsetbeauty

American Horror Story – Season 3: Murphy stuzzica la curiosità

JaneRizzoli

The Big Bang Theory | 8 cose che accadranno e 2 che probabilmente no

Mary'sWorld

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.