Image default
Chasing Life Recensioni

Chasing Life | Recensione 1×17 – Model Behavior

Ciao a tutti e bentornati al consueto appuntamento con Chasing Life!

tumblr_n7m1jetW5m1qbbhe0o7_250 tumblr_n7m1jetW5m1qbbhe0o6_250 tumblr_n7m1jetW5m1qbbhe0o8_250 tumblr_n7m1jetW5m1qbbhe0o5_250 tumblr_n7m1jetW5m1qbbhe0o3_250

L’episodio di questa settimana è stato nella media per quanto mi riguarda, non mi è piaciuto alla follia ma non mi ha nemmeno fatto schifo.

April, dopo aver rivelato la notizia su Richie Miranda, paga le conseguenze del suo atto facendosi odiare da mezza Boston, la cui squadra di baseball è rimasta senza il suo miglior giocatore.

Quest’ultimo inoltre rilascia una dichiarazione a Good Morning America dicendo che tutto ciò che è stato scritto da April nell’articolo è una menzogna. Ad avvalorare le sue parole ci sono i test anti-droga a responso negativo e la nostra giornalista rischia il licenziamento. La sua unica via d’uscita sembra essere un intervista in diretta televisiva dove dà la sua versione dei fatti.

Fatta l’intervista, arriva la notizia che Richie Miranda è stato arrestato per guida in stato di ebrezza, fatto che rende credibile le dichiarazioni del giornale.

Penso che April abbia fatto la cosa giusta a perseguire la sua verità, inizialmente pensavo avrebbe chiesto aiuto a Leo ma sono contenta sia riuscita a cavarsela da sola. Ora resta da vedere se anche Miranda avrà l’accortezza di tenere la bocca chiusa.

Come si suol dire, tutto bene quel che finisce bene. Sort of. Risolta la situazione Miranda insorge un altro problema: sembra che il cancro di April sia tornato..

tumblr_nk9pd5pHce1qbbhe0o3_250 tumblr_nk9pd5pHce1qbbhe0o1_250

Ovviamente se decidi di fare una serie sul cancro e la tua protagonista guarisce devi trovare un modo per reintrodurre il tema principale dello show. Ma è davvero così importante che il focus dell’intera serie sia la malattia? Mancano pochi episodi alla fine della stagione, io avrei lasciato queste puntate per costruire qualcosa di diverso.

Beth è alle prese con il suo lavoro da assistente per una stilista alquanto strana. Vorrebbe avere una promozione e per fare questo si prende carico di organizzare il lancio della nuova linea di abiti per teenager; quali teenager è tutto da scoprire, visto che sembrano più abiti usciti dal set di Orgoglio e Pregiudizio piuttosto che da H&M.

tumblr_njy9apHCNU1t12l6no1_1280

Ma ecco che entrano in gioco Brenna e Greer, che hanno acconsentito a sfilare durante la festa.

Greer si comporta in modo strano avendo smesso di prendere le medicine: compra a Brenna una borsa da 300 dollari e strappa il vestito della sfilata, capendo così di dover ricominciare a prendere i farmaci. Greer dice di sentirsi comunque meglio, e che quell’atto di ribellione è stato più nei confronti dei suoi genitori che verso se stessa.

Brenna però le dice anche che per come stanno le cose ora preferisce rimanere solo amiche. Il mio cuore Grenna ha fatto crack, ma capisco la posizione di Brenna.. l’importante è che le stia vicino, sono sicura che presto le rose fioriranno di nuovo hehe.

April: You shouldn’t let her drag you into something so complicated.
Brenna: She’s not dragging me into it. I want to be there for her; there’s nobody else. … I’m not just going to give up on someone the minute that they start to have problems. I’m sorry if you can’t understand that.

Tornando a Beth, dopo il successo della festa, il suo capo la promuove a prima assistente, cosa che la rende molto felice. Vorrà forse dire che tornerà ad essere un personaggio fantasma? Speriamo di no, siamo tutti d’accordo sul fatto che la sua presenza sia più che ben voluta!

Ritroviamo finalmente anche Emma, che tornata dalla rimpatriata con i suo compagni di scuola, si comporta in modo strano. Sara è preoccupata per la madre così decide di affrontarla e sorpresa delle sorprese, non si è data all’alcol e al bingo ma sta semplicemente uscendo con qualcuno, un simpatico vecchietto di nome Sam.

tumblr_nkatb1WgjB1qm1457o2_500
tumblr_nkatb1WgjB1qm1457o1_500

Le due poi hanno una chiacchierata a cuore aperto dove Emma dice alla figlia di cogliere sempre le occasioni che si hanno. Dopo essersi accorta che molte delle persone che desiderava rivedere alla rimpatriata non c’erano più ha capito che è inutile stare con le mani in mano ad aspettare che le cose ci accadano, bisogna farsi forza ed uscire dalla nostra zona di comfort. E’ un consiglio che apprezzo sempre molto perché io stessa faccio fatica ad uscire dalla mia ‘safe zone’.

Sara invece sembra aver capito al volo il discorso della madre, perché decide di fare la prima mossa con l’avvocato che lavora davanti al suo studio. Inutile dire che se avevo storto il naso per George qui ho messo direttamente un cartello luminoso con un grandissimo NO sopra. Sara, honey, desperate much?

Voi cosa ne avete pensato di questo episodio? Lasciatemi un commento e sarò lieta di parlarne con voi!

Alla prossima settimana!

Related posts

Misfits | Recensione 3×05

PaperaJack

Timeless – Time after Time… Grazie per il viaggio [Series Finale]

WalkeRita

Shameless | Recensione 6×11 – Sleep No More

xsunsetbeauty

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.