Charmed Reboot | Aggiunto un twist LGBT e conosciamo Macy, Mel e Madison

Accantonate Piper, Phoebe, Paige e Prue: è in arrivo un nuovo trio di sorelle pronto a stregarvi, e a quanto pare anche i loro genitori erano fan delle allitterazioni!

TVLine ha ottenuto l’analisi dettagliata dei casting per il reboot di Charmed in lavorazione alla CW, che rivela che le tre sorelle protagoniste sono stati dati in via non ufficiale i nomi Macy, Mel e Madison. Come riportato precedentemente, la nuova serie (scritta dalle autrici di Jane the Virgin Jessica O’Toole ed Amy Rardin) sarà ambientata nel presente ed è descritta come “un reboot forte, divertente e femminista” incentrato su “tre sorelle in una cittadina universitaria che scoprono di essere streghe”.

Oltre alle sorelle è in corso il casting per Harry, il consigliere “diabolicamente affascinante” del trio (anche detto “Whitelighter”), per il regista di documentari/fidanzato di Macy Galvin e per l’ex-ragazzo di Madison, un “tipo sensibile e solitario”.

Ah, e abbiamo omesso il dettaglio cruciale: i produttori sono anche in cerca di un’attrice che interpreti la ragazza di Mel… esatto, una delle tre sorelle del nuovo Charmed è lesbica.

Viene fatto notare che per ogni ruolo la ricerca non fa distinzioni tra diverse etnie.

Proseguite qui sotto per leggere le descrizioni leggermente troncate per i personaggi di Macy, Mel e Madison:

MACY | Scienziata nerd arguta e decisa, Macy (quasi trentenne) ha un Ph.D. in fisica quantistica e sta per trasferirsi con il suo ragazzo Galvin a Hilltowne, Michigan, per lavorare nel laboratorio universitario. Macy ha ragione di credere di essere la sorella di Mel e Madison. Il suo potere è la telecinesi.

MEL PRUITT | Femminista determinata, vive intensamente e ha un po’ di manie di controllo: Mel (che ha sui 25 anni circa ed è lesbica) è la sorella di Madison. In seguito a un tragico incidente, il lutto di Mel si trasforma in rabbia, la porta a trascurarsi e perfino a diventare violenta, allontanando coloro che potrebbero aiutarla (inclusa la sua ragazza, il detective Soo Jin). Il potere di Mel è fermare il tempo.

MADISON PRUITT | Sorella minore di Mel, sui 18 anni circa, Madison è una studentessa di college atletica (pilates, cheerleader) e membro di una sorellanza; è l’opposto della sua sorella femminista, con un desiderio di integrarsi. Madison è sconvolta nello scoprire di essere una strega. Il suo potere è sentire i pensieri altrui.

Fonte




Continua a seguire Telefilm Addicted su Facebook e Telefilm Addicted su Twitter per rimanere sempre aggiornato sulle ultime news e iniziative.

Ale
Tour leader/traduttrice di giorno e telefila di notte, il suo percorso seriale parte in gioventù dai teen drama "storici" e si evolve nel tempo verso il sci-fi/fantasy/mistery, ora i suoi generi preferiti...ma la verità è che se la serie merita non si butta via niente! Sceglie in terza media la via inizialmente forse poco remunerativa, ma per lei infinitamente appagante, dello studio delle lingue e culture straniere, con una passione per quelle anglosassoni e una curiosità infinita più in generale per tutto quello che non è "casa". Adora viaggiare, se vincesse un milione di euro sarebbe già sulla porta con lo zaino in spalla (ma intanto, anche per aggirare l'ostacolo denaro, aspetta fiduciosa che passi il Dottore a offrirle un giretto sul Tardis). Il sogno nel cassetto è il coast-to-coast degli Stati Uniti [check, in versione ridotta] e mangiare tacchino il giorno del Ringraziamento [working on it...]. Tendente al logorroico, va forte con le opinioni non richieste, per questo si butta nell'allegro mondo delle recensioni. Fa parte dello schieramento dei fan di Lost che non hanno completamente smadonnato dopo il finale, si dispera ancora all'idea che serie come Pushing Daisies e Veronica Mars siano state cancellate ma si consola pensando che nell'universo rosso di Fringe sono arrivate entrambe alla decima stagione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.