Image default
Charmed Pilot Addicted Recensioni

Charmed 1×01 – Il Potere del Trio… cosa è diventato?

È finalmente arrivato il tanto discusso remake di Charmed. Se ne è parlato molto dei mesi scorsi, e domenica è andato in onda il primo episodio.

“Insieme siete più forti.” Questo è ciò che Marisol dice alle sue figlie, la guerriera per la giustizia sociale, femminista incallita Melanie “Mel” Vera, e sua sorella, la divertentissima Maggie. Mel è una studentessa laureata nel dipartimento di studi femminili che sua madre dirige alla Hilltowne University; Maggie è una matricola che sta tentando di entrare in una sorellanza. Ma poi, una tragedia sconvolgente frantuma il loro mondo e minaccia il loro legame tra sorelle: Marisol muore in un orribile incidente. Tre mesi dopo, troviamo Mel incapace di accettare la spiegazione ufficiale della morte della madre, mentre Maggie la accusa di essere ossessionata morbosamente. E come se non bastasse ecco che alla loro porta si presenta Macy: una sorella maggiore, geniale genetista, che la loro madre ha tenuto un segreto per tutti questi anni! Macy è nuova in città e non conosce nessuno (tranne Galvin, il simpatico collega scienziato). Macy vuole a tutti costi conoscere le sorelle ma Mel inizialmente al respinge. Dopo il loro primo incontro tutte le tre sorelle si ritrovano con nuove capacità: Mel può fermare il tempo, Maggie inizia a sentire i pensieri degli altri, e Macy ha poteri telecinetici per i quali, c’è una spiegazione perfettamente ragionevole … o almeno così dice lei. Le ragazze vengono rapite da Harry Greenwood che fino a quel momento non era altri che il sostituto della madre al dipartimento di studi femminili, il quale rivela loro che in realtà sono delle streghe potenti, come la loro madre. E lui non è davvero un professore, è il loro “Angelo bianco”, consigliere e guida di una strega. Non solo, ma Mel aveva ragione: la morte della madre non era casuale: era stata uccisa da sconosciute forze oscure. È molto da accettare, ma alla fine le sorelle accettano il loro nuovo destino come streghe e il loro nuovo dovere di proteggere l’umanità dai demoni che camminano tra noi uno dei quali ha ucciso la loro madre. .

Questo primo episodio, non mi ha entusiasmato. E pensare che sono sempre stata nel #TeamNewCharmed ma, almeno per adesso, non posso dire che mi lancerò su twitter per creare un trend.

Con la serie originale ha poco a che fare effettivamente, quindi, diamo a Cesare quel che è di Cesare, quando ci hanno detto che non ci saremmo dovuti aspettare una copia avevano ragione. Ma questo non è un punto a loro favore.

Nella prima parte dell’episodio mi è sembrato di vedere un teen drama unito a quei film horror demenziali che ti chiedi ancora perché hai deciso di iniziarlo.

Passiamo al primo combattimento con il demone/fidanzato di Maggie (e qui ritroviamo un collegamento all’Original Charmed): Macy, cara mia, sarai anche una dottoressa in quel che ti pare, ma davvero… il bicarbonato di sodio? Io lo suo per pulire la verdura a casa. Si, avrà anche funzionato ma è stato davvero demenziale. E poi: che facciamo copiamo da Supernatural? Occhi neri, fumo nero che esce dalla bocca, sul serio? Nessuna fantasia?

 

Senza parlare nel ghiaccio (che comunque sembrava nebbia) e dei corvi ad inizio puntata. Per un momento ho pensato di vedere l’entrata di Damon Salvatore.

 

I personaggi: non amo molto, almeno per il momento, Mel. Troppo impostato, troppo esagerato, troppo pesante, troppo tutto. Mi piace invece Maggie; mi ricorda vagamente Phoebe. Spensierata, allegra, divertente. E devo dire che il potere di leggere la mente è uno dei miei preferiti. Macy resta in stand-by per il momento. In attesa di giudizio, come le iniziate alla “sorellanza” nella quale vuole entrare Maggie; anche in questo caso devo dire che non sentivo la mancanza di Emma Roberts in Scream Queen, quindi ho trovato inutile questo teatrino.

TOP

Harry, l’Angelo Bianco: nonostante alla fine dell’episodio la madre dica di non fidarsi di lui, l’ho adorato. È spassoso, mi sono fatta un sacco di risate nelle sue scene. Soprattutto nell’ultima in cui sconfiggono il demone superiore. Ma in generale, penso sia uno dei personaggi migliori. Probabilmente anche per la smaterializzazione alla Harry Potter. Eh quello incide.

FLOP
Il nuovo motto

Timor tuus fortitude tua feminae ultimum exitium sarebbe il nuovo “il potere del trio coincide con il mio”? Davvero? State scherzando vero?

Al momento comunque ho deciso di dare una seconda possibilità al remake e guarderò anche la seconda puntata, di cui potete vedere il promo qui. Da li deciderò il suo destino.

Related posts

OUAT in Wonderland | Recensione 1×02 – Trust me

Natasha

The Fosters | Recensione 1×09 – Vigil

La Ale

Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D. 5×14 – Doctor Leopold & Mr. Fitz

WalkeRita

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.