Image default
Californication Recensioni

Californication | Recensione 6×10 – Blind Faith

“- E dove hai messo i tatuaggi e i capelli lunghi e sporchi?
– Li ho lasciati in macchina. Volevo farle una buona impressione.”
411_6_142190_prm-nxton610_1024x640

Partiamo da un presupposto, questa recensione sarà assolutamente di parte e mi vedrete vomitare arcobaleni per tutto il tempo.
Dopo una breve intro in cui durante una cena di famiglia, Becca annuncia che vuole andare all’estero per seguire un pellegrinaggio letterario appoggiata da Karen, mentre Hank (che sembra essere il più assennato al momento) si rifiuta di accettare, avremo solo e soltanto Moody e Faith, 25 minuti solo per loro! GRAZIE JESUS!!!
In seguito ad una chiamata senza risposta, Hank convince Faith ad andare a trovare la sua famiglia. Scene esilaranti si susseguono: una madre che le dà della sgualdrina, un padre che si gusta softporno mentre la moglie è a fare la spesa, una casa arredata da un fanatico relegioso, incontri con amici di vecchia data e preghiere prima di cena, ma andiamo per ordine.
Faith non viene per nulla accolta bene dalla madre, che non approva le sue scelte di vita, scopriamo di più sul suo passato, era sulla buona strada per diventare suora prima di incominciare a farsi tutti i ragazzi della sua città e saltare sul tourbus di cantante rock e andarsene da tutto e da tutti. Sicuramente ha avuto molto più successo come groupie che come suora, lo testimonia anche il pompino fatto ad Hank mentre chiacchierano tra i banchi di una chiesa.



Il momento massimo che si raggiunge in questo episodio è quello che vede protagonisti, in un sogno Faith e Atticus, una sexy scolaretta Faith entra in chiesa sulle note di PERSONAL JESUS di Manson e il crocifisso inizia ad assumere le sembianze di Atticus e a parlarle scendendo dalla croce, la scena cuol farci vedere il senso di colpa che Faith prova nel aver abbandonato la retta via che la madre voleva seguisse.
Svegliata nel cuore della notte, scappa di casa non prima di aver dimostrato che comunque ci tiene alla sua famiglia.

tumblr_mjuhnztI5P1r2l6zdo1_400 tumblr_mjuhnztI5P1r2l6zdo2_400
L’apice della comicità è riservato ancora una volta ad Atticus, però in questo episodio ci troveremo a ridere molto spesso (tutto quello che succede nella cittadina di origine di Faith è divertente e ben piazzato). Peccato solo per la scena finale, in cui ancora per una volta un redento Moody torna a casa da Karen e Becca per dire che ha capito, è giusto che la figlia faccia il suo percorso e non bisogna ostacolarla. Giudizio discutibile in una scena discutibile, come ormai si sarà capito non tifo più per Karen anche se so benissimo che con Faith non ci sarà alcun futuro.

tumblr_mjuxmz8xto1s8yqeso6_250tumblr_mjuxmz8xto1s8yqeso5_250tumblr_mjuxmz8xto1s8yqeso4_250 tumblr_mjuxmz8xto1s8yqeso3_250tumblr_mjuxmz8xto1s8yqeso2_250tumblr_mjuxmz8xto1s8yqeso1_250
La tematica principale del rapporto con i figli si fa sempre e comunque sentire, non ricordo, forse erroneamente, che nelle stagioni precedenti si cercasse una morale che percorresse tutta la stagione come succede questa volta. Questo forse ci testimonia uno show più maturo, ma un pò sottotono (se non qualche apice sporadico) rispetto al passato, il nuovo Hank coscienzioso non è per nulla al livello di quel pazzo e irrefrenabile scrittore che eravamo abituati a vedere in passato. Peccato non riescano a convivere queste due anime.tumblr_mjue8mZ1WS1r2l6zdo3_400

Per finire voglio ricordarvi che siamo in dirittura di arrivo, la stagione sta per terminare e  secondo voi questi ultimi 2 episodi riusciranno a rissollevare le sue sorti?

Related posts

Arrow | Recensione 3×01 – The Calm

Bravissima6

90210 | Recensione 3×13 – It’s Gettin Hot Here

cristal85

Once Upon A Time | Recensione 2×08 – Into The Deep

Shantiny

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.