Image default
British Addicted Rubriche & Esclusive

British Addicted #34

Nuovo appuntamento con l’unica rubrica che vi aggiorna sulle novità televisive made in UK! Questa settimana non abbiamo moltissime news, ma come suol dirsi… poche ma buone! E quelle che vi illustriamo sono davvero succulente, quindi cup of tea e via di immersione nel mondo british, come se leggessimo il “The Times”!

Partiamo da una conferma in casa ITV: non c’è ancora una data per la messa in onda, ma la terza stagione di “Victoria” si farà e nei panni della royal couple inglese dell’Ottocento torneranno Jenna Coleman e Tom Hughes.
Daisy Goodwin, showrunner della serie, ha precisato che la stagione inizierà nel 1848, un anno colmo di eventi, alcuni drammatici, sia per la Corona inglese che per l’Europa (infatti, questo è l’anno dei famosi “moti d’indipendenza”).

La seconda news è in realtà un rumor e come tale ve lo presentiamo. Parliamo della terza stagione di “The Crown”, serie capolavoro targata Netflix: girano voci sulla possibilità che a sostituire Matt Smith nei panni di Sua Altezza il Principe Philip, Duca di Edimburgo, sarà nientemeno che Hugh Laurie (il celeberrimo Dr. House), che così affiancherebbe Olivia Colman, la quale andrà a vestire i panni di Sua Maestà la Regina ELisabetta II prendendo il posto di Claire Foy.
Vedremo se arriverà la conferma, siamo tutti ansiosi di sapere chi andrà a sostituire Matt Smith (sigh!).


Usciamo un secondo dall’ambito interpreti per passare a una famosa autrice britannica, la quale ha scritto vari romanzi storici che non solo hanno avuto successo al cinema, ma anche con gli adattamenti televisivi: parliamo di Philippa Gregory.
Molti di voi avranno ben presente il film “L’altra donna del Re”, con Natalie Portman e Scarlett Johansson, e le serie tv “The White Queen” e il suo seguito, “The White Princess”, andato in onda lo scorso anno.
In questi giorni è stato annunciato l’adattamento di un altro dei suoi romanzi, sempre per la tv, “The Spanish Princess”, che verrà trasmesso dalla Starz, casa di “Outlander”. La Starz, infatti, ha dichiarato di voler continuare a presentare le storie sinora non raccontate delle donne forti della Storia.
La trama è incentrata su Caterina d’Aragona, che fu la prima moglie di Enrico VIII d’Inghilterra. Questa è la trama:

“Caterina d’Aragona è la bella e giovane principessa di Spagna alla quale è stato promesso il trono d’Inghilterra sin da quando lei era una bambina. Caterina arriva in un’Inghilterra grigia e piovosa con la sua ricca e diversificata Corte, nella quale spicca la sua dama di compagnia Lina, una ragazza Mora dell’Africa. Ora Caterina è Principessa del Galles, ma quando il marito, il Principe Arthur, muore improvvisamente, il trono per lei sembra perduto. Questo fino a quando lei dichiara che il suo matrimonio non è mai stato consumato e che in quanto vergine potrebbe andare in sposa al nuovo erede, il carismatico e testardo Principe Harry, che un giorno regnerà come Re Enrico VIII.”

Restiamo sempre fuori dalla Gran Bretagna, ma con uno dei suoi interpreti più famosi e amati: parliamo di David Tennant.
Il nostro amatissimo Decimo Dottore, nonché eccellente villain di “Marvel’s Jessica Jones”, è entrato nel cast della nuova comedy che avrà come protagonista Jennifer Garner. La serie è nata dalla penna di Lena Dunham (già autrice e interprete di “Girls”) e Jenni Konner e sarà trasmessa sulla HBO. Tennant interpreterà Walt, il marito del personaggio della Garner (Kathryn Siddell-Bauers).
Gli episodi saranno di mezz’ora e la serie sarà incentrata su un viaggio per celebrare il 45esimo compleanno di Walt, durante il quale le cose si complicheranno quando si aggiungeranno l’ex miglior amico di Kathryn e la timida sorella di lei. Presto, come dice la sinossi ufficiale, “il viaggio diventa un weekend che sarà una vera prova di resistenza per i matrimoni e un crimine che non sarà facilmente dimenticato. In più, orsi”.
Walt, il personaggio di David Tennant, è descritto come un marito obbediente e un padre amorevole, il perno del suo gruppo di amici, ma tutto questo nasconde un crescente senso di inadeguatezza in merito agli eventi che si sviluppano.

Andiamo adesso in casa BBC, e precisamente alla sua ammiraglia BBC One, per le ultime due notizie di questo appuntamento con “British Addicted”.
Partiamo da “Doctor Who”, con una bellissima notizia: Alan Cumming apparirà nella nuova stagione accando al Tredicesimo Dottore di Jodie Whittaker. Cumming interpreterà il Re d’Inghilterra (e Scozia) Giacomo I, figlio di Mary Stuart Regina di Scozia e cugina di Elisabetta I d’Inghilterra. L’attore ha rivelato di essere molto eccitato all’idea e ha descritto il suo James I come un “simpatico mascalzone… dandy, codardo che alla fine riesce a farcela”. Alan Cumming ha precisato che Giacomo I potrebbe anche apparire nuovamente.

E ora, l’ultima news.
Come saprete, la messa in onda di “Ordeal By Innocence” (adattamento dell’omonimo romanzo di Agatha Christie), originariamente prevista per le passate feste natalizie, è slittata a causa degli scandali in cui è stato coinvolto Ed Westwick, uno dei suoi interpreti originari. Del cast fanno parte Bill Nighy (“Harry Potter e I Doni della Morte”, “Love Actually”, “Glorious 39”, “The Boat That Rocked” – “I Love Radio Rock” in italiano -), Eleanor Tomlinson (“Poldark”), Matthew Goode (“Downton Abbey”, “The Crown”), Luke Treadaway (“Scontro fra Titani”, “Vicious”, “The Hollow Crown: The Wars of the Roses”), Anna Chancellor (“Quattro Matrimoni e un Funerale”, “Guida Galattica per Autostoppisti”“Spooks”, “Miss Marple”, “Downton Abbey”, “Penny Dreadful”), Morven Christie (“Grantchester“) e Catherine Keener (“Percy Jackson e gli Dei dell’Olimpo”, “Senfield”, “Tre Vite allo Specchio”). Dopo una prima sospensione della miniserie, la produzione ha deciso di procedere a un recast del personaggio interpretato da Ed Westwick e alla nuova sessione di riprese per lo stesso con il nuovo interprete, Christian Cooke (“Doctor Who”, “Robin Hood”, “Le Streghe dell’East End”, “Magic City”).
La trama è la seguente:

“Ambientata a Natale del 1954, la storia segue il misterioso omicidio della ricca Rachel Argyle, nota per la sua filantropia. Del suo omicidio è accusato il figlio adottivo Jacko, che viene quindi arrestato e imprigionato. Tuttavia, a Jacko viene poi dato un alibi, il che porta gli altri membri della famiglia a sospettarsi l’un l’altro.”

Ebbene, abbiamo finalmente il trailer di questo nuovo adattamento di “Ordeal By Innocence”.

Niente male, non trovate? Non c’è ancora una data per la messa in onda, ma sappiamo che è “coming soon”.

Bene, per la sezione news ci fermiamo qui e ora via al “British Addicted Consiglia” della nostra Al.

In questo appuntamento vorrei parlarvi di “The Secret of Crickley Hall”, una serie in tre puntate del 2012 trasmessa dalla BBC One. Come sempre le emittenti inglesi si dimostrano delle vere e proprie maestre nell’arte delle miniserie, riuscendo, anche con un minutaggio evidentemente limitato, a dar vita a delle storie avvincenti con personaggi ben costruiti e caratterizzati.

The Secret of Crickley Hall” racconta la storia della famiglia Caleigh, segnata dalla tragica scomparsa del figlio Cameron. L’evento drammatico porta Eve (Suranne Jones, protagonista di “Doctor Foster”) e Gabe (il sempre affascinante Tom Ellis di “Lucifer”), con le figlie Loren (Maisie Williams aka Arya Stark di “Game of Thrones”) e Cally, a lasciare Londra per la campagna, cercando così di trovare nella distanza un modo per lasciarsi alle spalle i cattivi ricordi e ricominciare a vivere. I buoni intenti vengono però presto spazzati via dall’atmosfera inquietante della loro nuova casa, Crickley Hall per l’appunto, che nasconde nel suo passato eventi altrettanto tragici. La pace che la famiglia Caleigh sperava di trovare rimane purtroppo solo un sogno lontano, oscurato dalle ombre e dai fantasmi di una casa piena di spifferi e di misteri irrisolti. Eve in particolare sente in questo luogo così freddo e inospitale una rafforzata connessione con il figlio scomparso che la porterà a indagare sul passato di Crickley Hall, nella fervida convinzione che in questo modo riuscirà a ritrovare il piccolo Cam.

Parallelamente, attraverso flashback e ricordi, veniamo piano piano a conoscenza di ciò che è accaduto nella casa durante la Seconda Guerra Mondiale, quando era un rifugio d’accoglienza per orfani di guerra gestito dai fratelli Cribben. Non vi sto nemmeno a dire quanto questi due, fratello e sorella, siano inquietanti, ma ci penseranno la nuova insegnante Nancy Linnet (Olivia Cooke, già vista in “Bates Motel” e futura protagonista del nuovo adattamento di “La Fiera delle Vanità”) e il giardiniere Percy Judd a portare un po’ di luce nella triste infanzia di quei poveri bambini. Preparate il vostro cuore a una ship che prenderà il largo nei primi dieci secondi e un pacco famiglia di fazzoletti perché ovviamente ci saranno molte lacrime da versare  (e non solo di tristezza).

Così di pari passo, tramite le indagini di Eve, scopriamo quale sia la vera storia di Crickley Hall e scaviamo sempre più in profondità nel suo dolore, affrontando i sensi di colpa per non aver saputo badare al figlio quando la sua attenzione era maggiormente richiesta e continuando comunque a lottare contro tutto e tutti, appesa ad un sottilissimo filo di speranza e a quel legame, così intenso da risultare quasi incomprensibile agli altri, che si instaura tra una madre e un figlio.

Fare chiarezza sul passato sarà effettivamente un’esperienza catartica per la famiglia Caleigh che, in modo diverso da come aveva immaginato all’inizio, alla fine riuscirà forse a trovare la pace. Sarà un finale dolce-amaro, non posso mentire, ma sarà altrettanto una fine giusta, per una serie che merita senza dubbio di essere guardata.

Anche per questo appuntamento abbiamo finito, alla prossima!

Un saluto alle pagine affiliate e a rileggerci tra due settimane!

Gli attori britannici hanno rovinato la mia vita – British Artists Addicted – Sherlock Italy – Sherlock BBC Italia – Sherlock Italia – take care of Jenna Louise Coleman Italia – » Same old, same old just Jenna Coleman & Peter Capaldi – Don’t be a warrior, be a D o c t o r ϟ – Emma Watson Fans – Downton Abbey ItaliaThe Crown ItaliaAn Anglophile Girl’s DiaryThe White Queen Italia

 




Continua a seguirci anche su

Related posts

The Writer | Personaggi #3

The Writer

Quotes of the Week #64

ChelseaH

Telefilm Addicted consiglia… Lovesick e Detectorists

Fran

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.