Image default
Blindspot Recensioni

Blindspot | Chuck Norris scansati, ci pensa Weller!

Stanotte mi sono svegliata e in preda all’insonnia ho ovviamente deciso di guardarmi una puntata, e avendola trovata con i sub non ho potuto fare a meno di scegliere Blindspot. Devo dire che la puntata non mi ha dato sonnolenza, e già questa è una nota positiva, in effetti però è stata la FIERA DELL’ASSURDO, vediamo perché:

1. Weller che in 30 secondi si fa non so quanta strada, con una bomba in mano, la butta in una cella frigorifera che riesce persino a chiudere prima del botto e poi… NIENTE, perché né lui né Jane hanno il benché minimo graffio. Cioè ma… SERIAMENTE?!?! Non dico tanto, almeno prima diteci che Weller è l’erede di Usain Bolton così potete giustificare queste sue prodezze.

Nella prossima puntata me lo aspetto così:

Seriamente parlando (ma ero seria anche prima) mi chiedo come sia possibile che un esperto di bombe possa crearne una, metterla in una valigia che viene poi messa in una sorta di stiva e pensare di uccidere qualcuno se una cella frigorifera protegge dall’esplosione anche la stessa cucina in cui si trova: SEI UN ESPERTO O UN BUFFONE? Le uniche vittime probabilmente sarebbero state quei 3 poveracci nel van. 

2. Jane che, durante il suo periodo in fuga, si lascia andare alla passione con Clem… perché si sentiva sola/le mancava il lavoro in team, MA CHE  BRUTTA PERSONA! E non tanto per la scappatella, anche per quella insomma, MA PERCHÈ FA TANTO LA MORALE A KURT E POI LEI PURE HA I SUOI PECCATI. E allora di cosa stai parlando? Dacci un taglio e falla finita. E poi cosa devono sentire le mie orecchie? Che dice a Tasha che lo ama ancora… e poi si ritrova nella sua stanza d’albergo:

(C’avete fatto caso che Tina ha sempre una parola giusta per tutto?)

PS. Forse così adesso sono a un torto a testa? Fra poco mi sento male per la totale mancanza di fantasia degli autori.

3. Meg che per difendere i 3 immigrati consiglia loro di aspettare un avvocato…

Ok tesoro, lascia che te lo spieghi: sono in pericolo, qualcuno li ha incastrati, e in più c’è una bomba che sta per esplodere e loro sono gli unici ad aiutare a scoprire dove… ma come ti viene in mente di far perdere tempo alla Nazione? Cosa hai nel cervello, noccioline?!? Andiamo avanti. Ah ecco: se ti dicono di stare in un posto non è che se senti sparare esci e corri a cercare il tuo fidanzato agente dell’FBI, rischiando la tua e l’altrui vita. Ancora: cosa hai nel  cervello, noccioline?!? Tutto questo mi dice che Meg non me la racconta giusta…

BONUS: Avery prima è la figlia di Jane, poi è morta ma in realtà non è morta e adesso forse è stata pagata da Roman e non è nemmeno figlia di Jane?!? Ora, ma siamo sicuri che Jane abbia una figlia? E poi, Weller è chiaro che non possiamo più fidarci di te, in questa stagione ti stanno dipingendo come un demente: non solo non riconoscere un morto da un quasi morto, ma in più non sai nemmeno fare il tuo lavoro, se uno ti dice che è il figlio di… ma tu almeno prendile un capello per fare le analisi del DNA… LE BASI PROPRIO. E poi obiettivamente “Hai il suo fuoco dentro” non poteva essere una motivazione sufficiente per NESSUNO.

Ancora una volta la parte più interessante della puntata è la storyline che coinvolge Roman:

1. Blake è super hot e in più ha un temperamento chiaro e deciso: ha tenuto testa a Roman senza se e senza ma… si vede che è una donna abituata a stare in un certo ambiente e questo mi fa nascere il sospetto che non sia proprio all’oscuro delle attività del padre (come avevo immaginato all’inizio).

2. Roman è davvero un gran (bel) paraculo… a quel “I love you” detto così gli sarei saltata addosso anche io, probabilmente anche senza le tre fatidiche parole in effetti. Ma poi ve lo devo proprio dire, questa versione di Roman mi piace da impazzire, se non fosse matto lui quasi quasi ci crederei.

3. Victor, parliamo di Victor. Deve avere per forza avuto una storia o un debole per Blake, e deve essere un grandissimo stronzo di cui ancora non abbiamo visto tutto il potenziale, ma credo lo scopriremo presto e spero non si schianti al suolo come un pomodoro. Detto questo sfoggerò il mio solito acume intellettuale chiudendo con un “oh, raga, quanto è figo pure lui?!?”

DOMANDA RANDOM: giusto perché Meg non me la racconta giusta, non è che ha a che fare con Roman? Ormai non mi fido più di nessuno, soprattutto di gente arrivata dal nulla e che assume posizioni importanti (ok, essere la fidanzata di Reade non è una posizione importante ma almeno è già parte della combriccola).

BONUS PLUS: Zapata che invita Jane a stare da lei… se sapessi Tasha, se sapessi! Ebbene, la sbatteresti fuori casa a calci nel sedere. Non si merita niente. La mia povera Tasha che non solo si è beccata Reade e Meg in un’effusione amorosa ma è stata anche friendzonata nel giro di 3 secondi. PORACCIA.

Vi lascio con il promo del prossimo episodio, intitolato “Techonology Wizards” (potete spiegare agli autori che della figlia di Jane non frega niente a nessuno?!?):

 

Related posts

Hawaii Five-0 | Recensione 2×05 – Ma’ema’e

Lunabi

Hawaii Five-0 | Recensione 3×12 – Kapu

Lunabi

Mistresses | Recensione 1×07 – All in

Criss

5 comments

alan 21 Gennaio 2018 at 21:59

Ciao. Magari non segui il calcio ma ormai le puntate mi ricordano quell’allenatore che alla domanda “quale schema usa?” rispose “il casino organizzato”…cioè ormai è un minestrone con bombe ogni tre per due perché fanno scena e Weller può fare il mega eroe.
Jane da schiaffi; ” mi hai mentito e nascosto un segreto e non posso tollerarlo”. Alla faccia!
Tralascio per pietà la storia della figlia che fa acqua da tutte le parti.

Reply
Gnappies
Gnappies_mari 26 Gennaio 2018 at 12:15

Ciao! scusa il ritardo! A me viene in mente l’allenatore nel pallone, non c’era lo schema a caxxo di cane? che cmq è un po’ quello che dici tu! ahahaha
Jane davvero vergognosa…ma forse l’hanno fatto per poi poter dire “siamo pari”… ma insomma….

Reply
alan 26 Gennaio 2018 at 14:05

ma si, figurati, sarà una cosa del tipo “io perdono te, tu perdoni me” la figlia torna e l’amante muore eroicamente e si leva dalle scatole.

Reply
Federicuccia 22 Gennaio 2018 at 12:56

Roman che beve e poi quell’altro che ne approfitta per prendere le sue impronte, perché non è convinto che sia chi dice di essere…Roman avrà pensato anche a questo o è stato proprio fesso? l’amore per Blake l’avrà rimbambito?

ora si scopre che Roman ha architettato tutto per incastrare e poi ricattare Kurt, pagando Avery (ma era davvero lei?), la butto qui: secondo me ha pagato una per fingersi la figlia di Jane e prendendola anche parecchio somigliante mentre quella che si è vista alla fine della 3×09 è la vera Avery!
quindi Weller non ha ucciso la figlia di Jane ma una sua sosia
sarà delirante ma conoscendo Roman ci si può aspettare di tutto

Reply
Gnappies
Gnappies_mari 26 Gennaio 2018 at 12:14

ahahahaha ma infatti! l’ho pensato pure io: se è riuscito a togliersi la cicatrice chissà cosa non può aver fatto per le impronte digitali!
Quindi quella morta è una sosia per incastrare Kurt, mentre quella vera è quella tenuta prigionera (magari proprio dal padre di Blake così poi il cerchio si chiude e magari Roman vuole fare del bene a jane e non lo fanno fuori…speriamo!)

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv