Image default
Banshee Recensioni

Banshee | Recensione 2×04 – Bloodlines

“We can stand here and trade accusations all day, the bottom line is your own people have lost faith in you and you have no one else to blame but yourself”

57245

L’episodio di questa settimana è essenzialmente la conclusione di quello passato, abbiamo la risoluzione dell’omicidio di Lana Cleary e il ritrovamento di Solomon. Nel complesso è stato un bel episodio, ricco di azione, ma continuo a percepire un certo sottotono rispetto alla prima stagione, manca qualcosa e non mi riferisco solamente alle chiappe in primo piano di Hood o a qualche tetta al vento qua e là, manca qualcosa proprio a livello di trama orizzontale, si è abbandonato il ruolo di Hood come fulcro per esapandere un po’ il racconto attorno alla città, ma forse è giusto così, visto che è questa a dare il nome alla serie.
Banshee continua a portare in scena stereotipi che funzionano e  fanno appassionare, mi riferisco particolarmente al mondo Amish, del quale non manca a sottolinearne i difetti, come ad esempio l’ignoranza dentro al quale vivono. La storyline di Solomon mi è piaciuta veramente molto, c’era questo non so che alla Criminal Minds, per non parlare poi delle due main scene in cui compare Kai, ormai è il mio personaggio preferito.
La prima nel momento della tortura in cui ha rifatto emergere il suo lato sadico,  l’uomo che non teme nulla e l’altra quando lo vediamo nuovamente scontrarsi con il padre e con la sua “ignoranza”. Scene epiche che ci fanno vedere quanto “pragmatico” sia Proctor.
Hood  ha dato nuovamente il meglio di sè,  si è scontrato ancora una volta con un gigante (adoro come giocano con il fisico di Starr che certo non brilla in altezza, ma continuamente vogliono mostrarci come riesca ad abbattere colossi) in uno scontro degno di Banshee.

LucasL’episodio parlava di linee di sangue e se da una parte abbiamo il ricongiungimento nel mondo Amish, di certo questo non avviene tra Ana e la figlia che sta sperimentando la fase massima di ribellione. Di chi è la colpa?! Beh, anche se tutti sembrano farla ricadare sulla madre direi che il padre di certo non sta gestendo bene nè la figlia, nè la situazione in sè. Per fortuna che c’è Lucas e il suo istinto paterno. Quanto ho riso quando Job ha fatto 2+2 e tirato le somme… Ma il massimo delle risate è arrivato dopo, nel parcheggio, quando si è incontrato/scontrato (#KissMeLiciaModeOn) con Nola, è stato veramente epico vedere questi due mondi così lontani eppure così vicini (in atteggiamenti e stile) avere uno scambio di battute. Sicuramente la scena non è stata inserita a casaccio e quindi potrebbe darsi che verrà rispolverata non appena sarà ritrovato il cadavere dell’insegnante.

Parlando di “scontri” che mi sono piaciuti non posso far a meno di menzionare quello tra Hood e il suo supervisore, vedere come la donna dia ragione allo sceriffo e non si ponga problemi dinanzi alla violenza, anzi vorrebbe vedere lo squilibrato soffrire ancora di più.

tumblr_n0cfv19gHi1st0a4do1_400Il personaggio dell’insegnante mi è piaciuto molto, come ho già detto, durante il discorso tra lui e il protagonista mi ha riportato alla mente i bei casi investigativi di Criminal, è stato un abile espediente (e per nulla scontato) per portare ad una conclusione la vicenda e per sottolineare nuovamente la diversità tra i mondi (che poi tanto diversi non sono).

Parlando proprio di mondi diversi dobbiamo spendere un paio di minuti a vedere cosa è successo agli “indiani”. Il gigante pazzo n.1 è riuscito a fuggire, un piano ben organizzato che ha messo a rischio i nostri poliziotti, mi stupisco sempre della facilità con cui se la cavano, ma questi sono solo dettagli dal momento. Comunque resto curioso di sapere come riuscirà a farla franca perchè è sì vero che non può essere arrestato mentre è nella riserva, ma comunque dovrà rendere conto della fuga.
E invece lo scontro tra Alex e Nola?! Quelle mezze parole lanciate al vento da Alex cosa dovevano farci pensare? Sono veramente curioso di scoprire di più riguardo ai suoi segreti e al suo passato. In ogni caso il suo modo di incitare il fratello dovrebbe farci pensare che questo stia già gettando la spugna? Spero proprio di no perchè vorrei vedere una nuova escalation di “dispetti” tra lui e Kai.

tumblr_n0c2pdd8Gl1qfticno1_250tumblr_n0c2pdd8Gl1qfticno2_250
Un mondo completamente a parte è quello invece in cui sta vivendo Ana, la prigione la sta massacrando e non riuscire a contattare o a parlare coi propri figli la sta uccidendo. Per un attimo a inizio episodio ho pensato che veramente fosse stata rilasciata, ovviamente mi sono ricreduto subito non appena le tinte del sogno si son fatte più fosche. Il messaggio che lascia in segreteria alla figlia è stato straziante, quasi quanto vederla completamente impotente e senza via di fuga nell’incontro a sorpresa con il padre. Il coniglio è immortale ed è pronto alla sua mossa successiva, l’averlo rivisto finalmente in scena mi fa pensare che dalla prossima settimana rivedremo anche in scena Racine. Speriamo perchè quella storyline ha un grande potenziale!

Di chi mi son dimenticato?! Ma di Jason Hood ovviamente, lo abbiamo visto solo in un paio di scene e sappiamo che non ha ancora lasciato la città. Job è al lavoro sui suoi documenti falsi (la presentazione tra i due è stata fantastica, quasi quanto la battuta sul perchè non abbiano ancora scavato una fossa!) e nel frattempo lui si diletta in una pietosa scena di sesso con Becca che è intenzionata a smettere di pensare, peccato che il sesso con Jason non sia minimamente vicino all’esperienza avuta con Hood.

tumblr_n0bauj0ZXr1spbu1ao1_500
Becca mi ha un po’ fatto pena, sta vivendo veramente male il suo abbandono, non sopporta l’impossibilità di rivedere e riabbracciare la sua famiglia, mi spiace veramente molto per questo suo stato… Ovviamente ho le dita incrociate perchè spero vivamente di vederla tra le braccia dello zio al più presto!

tumblr_n0cozuuHGv1ri43r5o1_500tumblr_n0cozuuHGv1ri43r5o2_500tumblr_n0cozuuHGv1ri43r5o3_500
tumblr_n0cozuuHGv1ri43r5o4_500
Per concludere voglio solo dare una nota di merito a Job, ai suoi outfit e soprattutto alla sua vena sarcastica. E’ un personaggio, nel vero senso della parola, a tutto tondo e che non si può non amare.

Bene, anche per oggi ho concluso, vi è piaciuto questo episodio? Cosa ne pensate del grande missing di questa stagione*? Il Coniglio cosa vorrà secondo voi? Si accontenterà della testa di Lucas su un vassoio oppure vorrà radere al suolo tutto e tutti? Quante sberle avreste dato a Deva? Fatemelo sapere nei commenti!
Have fun guys!

*Mi riferisco alle chiappe di Hood

tumblr_mz9gd36rxJ1s9n6iuo1_500

Related posts

Person of Interest | Recensione 2×15 – Booked Solid

msfrancesca

Witches of East End | Recensione 2×04 – The Brothers Grimoire

Aniel

The Flash | Recensione 1×14 – The Fallout

The Lady and the Band

4 comments

Marianna 3 Febbraio 2014 at 19:19

Questo telefilm l’ho scoperto da poco ma devo dire che mi piace molto. Nonostante non sia una grande fan delle scene di violenza e qui di sangue e cazzotti ce n’è per tutti, trovo che siano inseriti perfettamente nel contesto. Kai è un personaggio che mi piace molto, ha una personalità estremamente complessa, da una parte rinnega le regole con cui è cresciuto ma dall’altra non sopporta di essere stato abbandonato dalla sua famiglia. E po c’è lo sceriffo Hood che ha capito che quegli occhioni blu lo porteranno dappertutto 🙂

Reply
Alice_in_seriesland
Alice_in_seriesland 6 Febbraio 2014 at 16:29

Bellissima recensione, AMO questa serie!! Il momento che più mi ha fatto rabbrividire é stato il tè con il professore. Avevo la tensione a 1000, stavo per entrare nel PC, davvero grande prova di entrambi gli attori. Creare una simile tensione, celandola dietro una banale e apparentemente tranquilla conversazione, denota grande professionalità da parte di autori e personaggi. Anch’io credo che la situazione di Deva sia più colpa del padre che della madre. Non può cancellare Ana dalla famiglia e soprattutto non può lasciare la figlia andare allo sbando così! Ancora complimenti, sempre bellissime recensioni. 🙂

Reply
Lestblue
Lestblue 6 Febbraio 2014 at 23:14

Grazie mille!! Quella scena è stata fantastica ed entrambi sono stati fenomenali!

Reply
ire 7 Febbraio 2014 at 23:19

Anche io ho scoperto questo telefilm da poco, ed è stato grazie alle tue recensioni che ho letto per curiosità e mi hanno spinto a vederlo!!e ci troviamo sulla stessa lunghezza d’onda su tutto proprio tutto 🙂
Piccola nota: Ana sarà anche il grande amore di Hood, ma io trovo perfetta Siobhan (e mi dispiace che in questo episodio si sia fatto pochissimo riferimento alla notte prima)…gli autori hanno costriuto un gran personaggio ma soprattutto un gran bel rapporto tra i due, fatto soprattutto di sguardi e gesti, poche parole..lei poi secondo me è di una bellezza sconvolgente!! Penso che questo telefilm non sia fatto per far esplodere il cuoricino di noi fan, ma si sa che poi le donne i viaggi mentali se le fanno sempre sulle storie d’amore!!
Complimenti!

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv