Image default
Arrow News

Arrow | Nuove potenziali idee per la prossima stagione

arrow_season3_olivers_kid

Verso la fine della seconda stagione di Arrow, e nell’apparizione finale di Susanna Thompson nei panni di Moira Queen, è stato rivelato che, senza che Oliver ne fosse a conoscenza, c’è un figlio suo là fuori.
Dunque, quando l’erede farà la sua comparsa?

Nell’episodio “Seeing Red”, abbiamo appreso attraverso dei flashback che quando Ollie era un noncurante playboy milionario, aveva messo incinta una giovane donna. Moira si era incontrata con la ragazza riuscendo a strappare un accordo: due milioni di dollari in cambio di una menzogna su un falso aborto e sulla conseguente partenza senza ritorno da Starling City della ragazza.

Sebbene fosse già stato accennato che il segreto sulla paternità, in parte già morto con Moira, sarebbe stato rivisitato all’inizio della stagione 3, Oliver potrebbe dover aspettare un po’ più a lungo per apprendere e /o incontrare il suo erede.

Così come la situazione della storia pregressa di Felicity, che finora è stata a mala pena accennata sarà finalmente esplorata questo autunno, lo showrunner di Arrow Marc Guggenheim ha spiegato a TVLine, “Metà del nostro lavoro è farsi venire delle idee, l’altra metà è capire quale sia il momento adatto per giocarsi quelle idee.”

Dunque oltre a rassicurarci che ci sarà spazio per entrambe le storie all’interno del ciclo narrativo per il figlio di Oliver, “Abbiamo anche la necessità che ciò accada nel giusto contesto. Perciò sarà nell’anno numero 3, o nell’anno 10? Non lo so.” Ha affermato Guggenheim. “Abbiamo lanciato l’idea e abbiamo altre idee davvero interessanti su come svilupparla, dovremo farlo ma non abbiamo ancora deciso se farlo o quando.”

VIDEO: John Borrowman promette “tempi duri e brutali” per Thea.

Fonte




Continua a seguirci anche su

Related posts

New Girl | Torna Damon Wayans Jr.

Kiiro

Eric Stonestreet farà il bis in American Horror Story

JaneRizzoli

ABC | Quantico insieme a Shondaland e altre notizie

Stella

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.