Image default
American Horror Story News

AHS: Apocalypse | Lo show sta per tornare dove “tutto ha avuto inizio”

Dopo un’attesa di quasi sette anni, la pazienza dei fans di American Horror Story sarà ripagata. L’episodio di questa settimana di Apocalypse ci riporterà indietro “dove tutto ha avuto inizio”: nella Murder House che conosciamo bene e che abbiamo amato (e temuto) nella prima stagione.

Ovviamente il ritorno nella casa infestata di Ben e Vivien Harmon è solo una delle connessioni fatte da questa stagione con quelle precedenti. Infatti, nonostante il creatore Ryan Murphy abbia promosso, prima della premiere della stagione, il crossover di Apocalypse con Murder House e Coven, abbiamo già visto legami con almeno 4 stagioni di AHS.

Per prepararci al grande ritorno in Murder House di questa sera, abbiamo raccolto tutti gli indizi che finora ci hanno legato alle stagioni passate:

COVEN

Il primo crossover di Apocalypse è arrivato alla fina del terzo episodio, quando un trio di streghe di Coven – Cordelia (Sarah Paulson), Madison (Emma Roberts) e Myrtle (Frances Conroy) – sono arrivate all’Outpost 3 per risvegliare le loro “sorelle”.

Il secondo è un flashback pre-nucleare del quarto episodio che ci ha riportato all’Accademia per le Ragazze Eccezionali di Miss Robichaux, ambientazione di Coven, dove Zoe (Taissa Farmiga) è diventata un’istruttrice.

HOTEL

Nel quarto episodio, Cordelia ha accennato di aver cercato di salvare Queenie (Gabourey Sidibe) dall’Hotel Cortez, ma senza fortuna, poiché non è riuscita a sopraffare l’oscurità presente nella struttura.  “L’hotel non era semplicemente infestato, ma era un via d’ingresso per tutte le cose oscure e sataniche,” aveva detto infatti la strega.

Tuttavia, Michael (Cody Fern), non ha avuto difficoltà a liberare Queenie dall’Hotel Cortez, con molta delusione di James March (Evan Peters).

ROANOKE

Quando Michael è stato sottoposto al test delle Sette Meraviglia nel quinto episodio, sopra di lui splendeva una luna rossa, un fenomeno naturale che ha avuto un ruolo fondamentale nella sesta stagione dello show.

MURDER HOUSE

Alla fine del quinto episodio, Cordelia ha chiesto a Madison di investigare nella casa di Los Angeles dove “tutto ha avuto inizio”.

Come è stato rivelato dal creatore della serie, Ryan Murphy, il nostro ritorno a Murder House nel sesto episodio coinciderà con il ritorno anche di Constance (Jessica Lange), Ben (Dylan McDermott), Vivien (Connie Britton), Violet e Tate.

Related posts

Outlander | David Berry su John Grey ed i suoi sentimenti per Jamie

FeFraise

Lucky 7 | Serie cancellata dopo soli 2 episodi

Sunny_Blue

The Originals | Trailer: Klaus si prepara per la guerra, il ritorno di Hayley e molto altro

Vincenzo

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv