Image default
Agents of S.H.I.E.L.D. News

Agents of S.H.I.E.L.D. | Crossover con Guardians of the Galaxy

guardians-of-the-galaxy-agents-of-shield-marvel-crossover

SHIELD non è caduto al termine di “Guardians of the Galaxy” come era avvenuto per “Captain America: The Winter Soldier” ma le conseguenze della grande avventura Marvel per il grande schermo colpiranno di sicuro “Marvel’s Agents of SHIELD.”

Con l’uscita il 1 Agosto di “Guardians of the Galaxy” (e correte a vederlo se non lo avete già fatto perché si merita tutte le splendide revisioni ricevute) è tempo di speculare su come potrebbe aver luogo un crossover.

Di seguito spoiler:

L’alieno blue è Kree
Ricordate quel misterioso alieno blu che aveva avuto una parte nella produzione del GH325, il siero che aveva aiutato Skye e Coulson? Già si era parlato che la creatura potesse essere Kree, una razza aliena che ha una grande importanza in “Guardians of the Galaxy.” Sarebbe davvero semplice per il pubblico essere introdotto a questa specie attraverso il film, e ritrovare un Kree con un ruolo nella seconda Stagione man mano che Coulson è sempre più influenzato dal siero.

Ritorna Nebula
Karen Gillian è già parte delle serie tv di ABC television (“Selfie”) perciò non sarebbe facile per lei attraversare lo studio per girare una scena veloce in “Agents of SHIELD“? La malvagia figlia adottiva di Thanos si è volatilizzata in stile Darth Vader alla fine di “Guardians,” il che significa che tornerà di certo molto presto per creare problemi. Perché non farglielo fare per cercare le Infinity Gems sulla terra?

Nova Corps
La Nova Corps sarà anche in giro per proteggere il pianeta Xandar ma potrebbe assolutamente fare un salto sulla Terra come aveva fatto Lady Sift per cercare aiuto per il suo pianeta. Chi lo sa, magari potrebbero semplicemente voler far sapere a Coulson e al resto di SHIELD che i Guardiani sono là fuori a fare un po’ bene e un po’ male alla galassia.

Yondu e i suoi Ravangers
Yondu è l’unico personaggio, a quanto ne sappiamo noi, di “Guardians of the Galaxy” che sa come arrivare sulla terra, perciò avrebbe senso che ad un certo punto tornasse per depredarci insieme ai suoi Ravangers. Michael Rooker ha già raccontato a Zap2it che lui “non si opporrebbe” ad apparire in “”Agents of SHIELD,” perciò facciamolo accadere!

Il padre di Skye
Il “chi”, “cosa”, “come” e “perché” dell’identità del padre di Skye (e per quanto vale pure della madre) rimangono sconosciuti ma sembra piuttosto chiaro che qualcosa di alieno sia coinvolto. Forse la sua specie è legata a Knowhere, o a Kyln, o Xandar, o ad altri Mondi “Guardiani” non esplorati nel film. Questa sarebbe una notevole connessione con “Guardians of the Galaxy” e diciamolo questo sì che è ha reso l’Universo Cinematografico di Marvel cosmico!

Guardians of the Galaxy” è in sala dal 1 Agosto mentre “Marvel’s Agents of SHIELD” tornerà il 23 Settembre alle 9 pm.

 

Fonte

Related posts

Netflix ordina 10 episodi di “Sense8”, serie dei fratelli Wachowski

SeptimusWS

House of Cards | Netfix offre al Presidente Obama un ruolo da guest star

Cecilia

The X-Files | Sì alla nuova stagione ma quando?

Stella

1 comment

Mikaelson 5 Agosto 2014 at 09:52

Scusa ma Guardian of the galaxy esce il 20 ottobre. Cioè io probabilmente lo vedrò in originale però in Italia ci metterà un bel po prima di uscire purtroppo…

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.