Image default
90210 Recensioni

90210 | Recensione – 5×18, 5×19 & 5×20

Finalmente sono in grado di scrivere la recensione dello scempio che sono state queste ultime tre puntate. Il mio assenteismo non è dovuto alla negligenza (cosa anche abbastanza facile da credere), ma sono stata impegnata a realizzare il sogno di Silver.
Tra una notte insonne e l’altra ho avuto modo di recuperare gli episodi che mi mancavano e finalmente eccomi qui, più incazzata e schifata di prima, ma del tutto incapace di iniziare questa cavolo di recensione.
Insomma, mi dico: “parti dall’inizio!”, ma questa regola avrebbe senso se 90210 fosse un telefilm con un reale inizio. MA NO! Lì è tutto un’accozzaglia di roba senza senso, quindi capire dove iniziare non è una cosa così semplice.

72188_10151575163835907_1717502952_n

Annie è la Melissa P. americana e il suo editore vuole organizzare una festa per il lancio di questo successone letterario che è il suo libro. Sarei curiosa di leggere solo 3 righe. Mi basterebbero. Poi in realtà, non ce la vedo proprio Annie come maga del sesso. Anzi, me la immagino abbastanza come tronco di legno. Un libro del genere scritto da Ade sarebbe un vero e proprio best seller harmony!
La festa viene organizzata da Naomi, che vuole far colpo sulla sua nuova fiamma e si incaponisce nel voler rivelare l’identità dell’Autore X; nella sua mente contorta questo basterebbe per apparire agli occhi di Jordan come la donna perfetta. Del resto, l’unico modo valido per dimenticare un matrimonio fallito è quello di buttarsi a capofitto in un’altra relazione. Insomma, è passata un’ora da quando Naomi e Max si sono lasciati, basta e avanza per andare avanti! Naomi dà della puttana alla sorella di Jordan per ingrazarsela e alla fine Annie decide di uscire allo scoperto e rivelare la sua identità. Ta daaaaaan! Tutti sono sorpresi dalla cosa perchè non sapevano che Annie fosse in grado di scrivere e Liam si sente per l’ennesima volta uomo-oggetto. Eh, tesoro mio, fatti due domande quando ti capita!
Quello struppio cosmico di Dixon, invece di stare accanto alla sorella, dichiara il suo amore a Michaela, la quale gli molla un enorme due di picche. Che mongoloide! Va bene che non è abituato a ricevere attenzioni da parte di una ragazza, ma adesso non significa che se una ti sorride allora è innamorata di te! E poi, secondo me Michaela vomitava in continuazione non per la nausea mattutina, ma perchè doveva stare sempre insieme a Dixon. Michaela, non contenta, gli dice che lei in realtà ha una cotta per Navid.
Ade e Navid ci danno dentro. Loro due sono la mia OTP, se qualcuno fosse interessato alla cosa!
L’episodio termina con la comparsa di Patrick e la sua minaccia di rovinare la famiglia di Annie! La mia reazione è stata: “Daje Patrick, fa’ il culo a Dixon!!”

5x19

Annie rivela a Dixon che è una puttana e lui reagisce rimanendo impassibile: forse se lo aspettava!
La nostra giovane Melissa P. deve andare a New York per apparire in un programma tv e rivelarsi di fronte a tutta l’America, come se agli americani freghi realmente qualcosa .-.
Naomi allora decide che devono partire tutti e andare a New York con un jet privato, quindi anche lei, Mark, Jordan e Silver vanno a New York. Vi starete domandando perchè… beh, non è importante, come tutte le cose che accadono su 90210. Non è necessario che ci sia un reale motivo per fare le cose, basta farle. A New York Naomi conosce la mamma di Jordan, che si scopre essere una stronza epica (non ce lo aspettavamo …..) e Annie fa la sua grande rivelazione.
Nel frattempo Dixon, che non vuole accettare il fatto di essere utile tanto quando un coltello da burro per spaccare la legna, va da Patrick e lo “minaccia”. La minaccia consiste nel prendere il tè con la moglie di Patrick, ma ok… è una cosa temibilissima.
Alla fine Patrick, invece di ridere in faccia a Dixon, decide di vendicarsi sul fratello sbagliato, quello bello e affascinante, nascondendo della droga nella borsa da viaggio di Mark. BUUUUUUU!! Tutti rammolliti mamma mia! Navid dice a Ade che non vuole stare con lei, spezzandomi il cuore.

217593_10151615132315907_1597844058_n

Mark viene arrestato e PER CASO, viene fuori che non solo aveva dei precedenti, ma che ha anche due figli. Insomma, quelle cose che ti puoi dimenticare di dire, perchè sono del tutto superflue. Va beh, in questa puntata non succede assolutamente nulla. Ma sul serio. Si mette in moto mezza Beverly Hills per far uscire Mark di prigione e, ovviamente, alla fine ci riescono. Naomi trova una scusa random per mascherarsi (o si maschera o si spoglia, non fa altro) e ci ricordano per la milionesima volta che Liam ha fatto due film. Le uniche cose degne di nota sono queste:
– Liam che insulta a bestia Annie.
– Naomi che dà un ceffone da Oscar a Liam.
La morale è questa: se invece di guardare questi tre episodi prendevo a testate un qualunque angolo della mia stanza non facevo un soldo di danno a nessuno.

namaste

Related posts

The Following | Recensione 1×04 – Mad Love

Sarella

Sleepy Hollow | Recensione 1×01 – Pilot

Aniel

Awkward | Recensione 2×11 – Once Upon A Blog

LuigiT

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle iniziative e sulle ultime news dal mondo delle serie tv