Image default
Off Topic

3+1 creepy visioni per un Halloween da paura!

Ottobre: quanto mi piace questo mese. La natura inizia a mutare il suo manto, il freddo ci coccola (o almeno dovrebbe) e Halloween infesta case e città. Sfido chiunque a non passare queste serate alla ricerca di un qualche titolo pauroso per allietare l’arrivo del 31 Ottobre, ed essere così pronti al “dolcetto o scherzetto”.

Oggi è il 24 del mese e bentrovati con una nuova carrellata di consigli adatti all’arrivo della notte più oscura dell’anno, direttamente dai vari cataloghi online di streaming legale. Quelli che vi andrò a proporre sono tre titoli (più un piccolo bonus) abbastanza diversi fra loro ma, allo stesso tempo, collegati da un comune denominatore: il mood creepy halloweeniano.

Dark Tourist: originale Netflix in 8 episodi che vede David Farrier, giornalista neo zelandese, alle prese coi tanto amati dalla gente “Tour della paura”. Lo seguiremo in giro per il mondo a partire dall’America Latina, passando per il Giappone (una delle puntate più interessanti a mio modesto parere assieme a quella dedicata all’Africa), USA, un Kazakhstan nucleare e non solo. Puntate che, chi più o chi meno, colpiranno lo spettatore e lo trasporteranno in un viaggio alla ricerca della paura che alberga in ognuno di noi. Quali limiti siamo disposti a raggiungere per provare qualche brivido in più?

Rimaniamo all’interno del catalogo di Netflix con Haunted. Aggiunta davvero di recente (19 Ottobre), questa serie, composta da un totale di sei episodi, vede come perno di narrazione confessioni che persone del tutto comuni fanno a familiari ed amici riguardo quelle che sono state, e/o sono tutt’ora, esperienze paranormali che li hanno visti direttamente protagonisti. Fra incontri con demoni, famiglie assassine, fantasmi e rapimenti alieni saremo testimoni di agghiaccianti ricostruzioni che ci porteranno a provare sulla nostra pelle quelle sensazioni d’inquietudine che solo storie di questo tipo riescono a farci provare. Normalmente non sono una fifona e vedere un horror è come bere un bicchiere d’acqua, ma in questo caso, essendo storie vere, devo dire che un po’ di strizza sono arrivata a provarla.

Spostiamoci e passiamo sul catalogo di Amazon Prime Video dove fra i suoi originali spicca un titolo che ha, sin dalla sua uscita (trovate da pochi giorni pure la seconda stagione), incuriosito gli appassionati del genere: Lore.
Basata su una famosa serie di podcast di Aaron Mahnke, questa serie horror antologica svela, tramite animazioni, archivi ed altri mezzi di narrazione, quelli che sono segreti e verità riguardo le leggende del mondo creepy che noi tutti conosciamo. Ammetto non averne ancora conclusa la visione ma sta di fatto che mi sento assolutamente di consigliarvela se amanti del genere perché riesce ad incollarti allo schermo con davvero poco ed a interessare per come il tutto viene raccontato. Avete presente quelle serate da campeggio attorno ad un falò a narrare storie paurose? Ecco la sensazione che proverete sarà la stessa.
E se una volta finita la visione sentite di volerne di più e leggete in inglese, su Amazon trovate anche i libri QUI.

Arrivati a questo punto direi di non avere più nulla da consigliarvi se non fosse che non è Halloween senza dolci e scherzetti. A chi non piace cucinare o semplicemente divorare dolci a tema per festeggiare nella maniera più dolce possibile? A tal proposito sempre Netflix viene in nostro soccorso con Le curiose creazioni di Christine McConnell. Immaginatevi una casa diroccata su una collina abitata da una giovane donna (rubata da instagram) e dai suoi strambi e pelosi amici che fra intrighi e situazioni assurde si ritrova a preparare dolci e leccornie (ma non solo) per i suoi ospiti e vicini di casa. L’ho trovata davvero molto carina, adatta a tutti e con tante idee diverse per rendere speciale la festa di Halloween a cui siamo stati invitati.

Il 31 Ottobre è alle porte: vi sentite pronti ora? Conoscevate questi titoli? Quali avreste consigliato voi?

Related posts

Voldemort: Origins of the Heir | 3 motivi per guardarlo (+ 1 personaggio a cui vendere l’anima)

ChelseaH

Boyband, ovvero il guilty pleasure musicale più gettonato!

ChelseaH

Dirty Dancing – Questo remake non s’aveva da fare

MooNRiSinG

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.